Ultraleggero scomparso in Cilento, era ripartito da Sabaudia

Ultraleggero scomparso in Cilento, era ripartito da Sabaudia

Ha fatto rifornimento a Sabaudia e poi è ripartito verso la Calabria, ma dell’ultraleggero si sono poi perse le tracce. Vanno avanti da oltre un giorno le ricerche per trovare un velivolo partito dal Lago Trasimeno e diretto a Nicotera che poco più di un giorno fa si era fermato a Sabaudia presso l’aviosuperficie per fare rifornimento. Le ricerche del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico sono ora concentrate nella zona del Monte Stella, insieme a Carabinieri, Vigili del Fuoco e Polizia. Non si esclude tuttavia l’ammaraggio trattandosi di un mezzo anfibio. Le ricerche in mare sono condotte dalla Guardia Costiera. Seguono aggiornamenti.

(foto di repertorio, personale del Cnsas durante un intervento)

You must be logged in to post a comment Login

h24Social