La lotta alle illegalità nell’era degli smartphone: “Youpol”, la nuova app per le segnalazioni alla polizia

La lotta alle illegalità nell’era degli smartphone: “Youpol”, la nuova app per le segnalazioni alla polizia

Un filo diretto con la polizia contro le illegalità, dal bullismo ai maltrattamenti, passando per lo spaccio di droga. Grazie a un semplice “clic”. E all’app per smartphone denominata “Youpol”, che una volta scaricata da Apple Store o Play Store permette di mandare, anche in forma anonima, foto o segnalazioni scritte, che giungono direttamente alla sala operativa della Questura più vicina.

Uno strumento hi-tech operativo in tutta la penisola, dopo una fase sperimentale a Milano, Roma e Catania, e che sarà presentato ufficialmente in provincia di Latina nel corso di una conferenza fissata per martedì mattina presso la sala riunioni della Questura. In situazioni di emergenza, il poter localizzare il telefono o il tablet renderà più rapido l’intervento degli operatori di polizia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social