Donna in bici e passante si scontrano: lui denunciato per violenza sessuale

Donna in bici e passante si scontrano: lui denunciato per violenza sessuale

Che si tratti di un fraintendimento o di un vero reato una cosa è certa: entrambi i protagonisti di questa storia ieri si sono rovinati la giornata. A raccontare i fatti è il quotidiano Latina Oggi, il teatro degli eventi è la pista ciclabile di via del Lido, lingua d’asfalto di circa cinque chilometri meta preferita da runners e appassionati di bicicletta. E’ ora di pranzo (le 13.30) quando una ragazza sta rientrando verso casa dopo una biciclettata sulla via del Lungomare e procede su via del Lido in direzione Latina. In senso opposto c’è un 36enne a piedi. I due si urtano e la ragazza cade dalla bici. Un brutto colpo, lei è dolorante, ma la storia non finisce con l’urto ma peggiora di molto nel momento in cui l’uomo tenta di far rialzare la ragazza. Lei infatti si sente aggredita, palpeggiata, tanto da essere sconvolta per l’accaduto e – da quel che risulterebbe dagli stessi referti della caduta – sarebbe poi arrivata all’ospedale in stato di choc. L’uomo, che poi affermerà di aver solo cercato di aiutare la ragazza a rialzarsi, vedendo che questa si spaventa e si agita pensa bene di andarsene lasciando la ragazza da sola ma lei  non ci pensa un attimo e chiama il 113. Gli agenti accorsi alla chiamata erano nelle vicinanze per i controlli disposti dalla Questura nella zona e non hanno difficoltà a rintracciare l’uomo che era ancora sulla pista ciclabile a seguito della descrizione rilasciata dalla ragazza. I due vengono portati in caserma dove naturalmente rilasciano dichiarazioni diametralmente opposte: le dichiarazioni della donna portano ad una denuncia a piede libero a carico del 36enne di Latina per violenza sessuale e lesioni, e alla donna la caduta costa una prognosi di 20 giorni per lesioni alla schiena. Insomma, a volte il destino fa scontrare un uomo e una donna solo per unirli per sempre, altre volte invece causa traumi e denunce penali. In ogni caso, per entrambi, giornata rovinata, in attesa del risultato delle indagini che saranno senz’altro molto complicate visto che per il momento, in assenza di testimoni, contano solo sulle testimonianze di accusatrice e accusato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social