Latina, svaligiata la cassaforte della cattedrale di San Marco

Latina, svaligiata la cassaforte della cattedrale di San Marco

Questa volta è stata la cattedrale di San Marco a finire nel mirino dei ladri che due giorni fa si sono introdotti nella canonica, depredando l’intero contenuto della cassaforte.

Il colpo è scattato prima del tramonto, quando gli alloggi dei sacerdoti erano incustoditi. I ladri infatti si sono introdotti nei locali tra la chiesa e l’oratorio quando era ancora giorno.

Un piano ben congeniato, che mirava proprio alle stanze dei sacerdoti. Secondo quanto ripreso dalle telecamere di sorveglianza, i malviventi avrebbero agito in tre, vestiti di abiti comuni e il volto travisato dai cappucci delle felpe.

Secondo la ricostruzione, i ladri non avrebbero avuto molta difficoltà a svaligiare la cassaforte del suo contenuto, quasi 8.000 euro perché, cercando bene all’interno delle stanze, hanno trovato la chiave per aprirla.

Tutto ciò mentre era in corso una funzione religiosa: una copertura in più per i malviventi che probabilmente avevano anche dei complici all’interno o nei pressi della chiesa ed hanno potuto agire praticamente indisturbati.

 

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)

Comments are closed.

h24Social