Cyberbullismo, privacy e molto altro: le trappole del Web. Convegno a Fondi

Cyberbullismo, privacy e molto altro: le trappole del Web. Convegno a Fondi

Il Web, che racchiude enormi forze positive, è diventato anche una via di sfogo delle tensioni sociali in cui viaggiano maleducazione, aggressività e violenza. Prevenzione e formazione sono, anche in questo ambito, gli strumenti più efficaci per far sì che i giovani imparino a navigare con prudenza in Internet e sono anche gli strumenti che servono ai genitori per capire come proteggere i propri figli dai pericoli del web.

L’ITE “Libero de Libero”, in applicazione del Piano Nazionale Scuola Digitale, organizza, tramite il proprio animatore digitale, professor Enrico Picchio, un Convegno di formazione ed informazione, aperto a tutta la comunità scolastica, genitori inclusi, giovedì 12 aprile dalle 16 alle ore 19.

I temi saranno trattati da:
– Gianfranco Scialpi, Docente Formatore, Funzione Strumentale, Tic e Referente Cyberbullismo, membro del Gruppo di lavoro del 3° e 15° Municipio di Roma per la stesura di un regolamento condiviso sul cyber bullismo; “In rete sicuri”, il titolo del suo intervento.
– Marialaura Musella, Docente Formatore Regione Lazio con specializzazione post-universitaria in Diritto, Funzione strumentale e Referente Cyberbullismo. “Tutelarsi è meglio che difendersi”, il titolo del suo intervento.

Modererà l’incontro la professoressa Carmela Castiglione, Funzione strumentale e membro del Team per l’innovazione digitale.

Come si riconoscono e si evitano le trappole del Web e come uscirne, combattere e prevenire il Cyberbullismo, strumenti per la tutela della privacy, responsabilità civile e penale dei genitori, tutela dei docenti. Questi e tanti altri argomenti verranno trattati per dare a tutte le componenti scolastiche le informazioni necessarie per essere aggiornati sulle nuove insidie della rete e aiutare i propri figli ad evitarle.

Comments are closed.

h24Social