Furto a Itri, due campani fermati col bottino sull’A1

Furto a Itri, due campani fermati col bottino sull’A1

Nel corso dei servizi istituzionali in ambito autostradale, dedicati alla prevenzione dei fenomeni delittuosi e repressione dei reati, gli agenti alla sottosezione Polizia Stradale di Cassino hanno intercettato e controllato sull’A1 un furgone con due uomini a bordo.

Risultati originari della vicina Campania, sono apparsi subito nervosi e poco collaborativi con gli agenti, non riuscendo a fornire indicazioni valide rispetto la provenienza e la destinazione dell’ingente quantitativo di materiale elettrico ed edile che trasportavano.

Dopo alcuni accertamenti, è emerso che la merce era stata asportata durante la notte in un magazzino situato nel Comune di Itri, e per i due “pseudo” elettricisti rimane l’attesa per il giudizio della Procura: deferiti anche per possesso di attrezzi atti allo scasso. Tra la merce sequestrata anche apparati di diffusione audio. Tutto poi avviato alla riconsegna ai legittimi proprietari.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social