Elezioni a Formia, il centrodestra ha deciso: Cardillo Cupo candidato sindaco

Elezioni a Formia, il centrodestra ha deciso: Cardillo Cupo candidato sindaco

Una mossa nell’aria da giorni, ma che adesso ha anche i crismi dell’ufficialità: alle elezioni amministrative di Formia, ormai dietro l’angolo, il centrodestra punterà sull’avvocato Pasquale Cardillo Cupo. Questo, il nome scelto per la corsa alle urne, una figura ritenuta credibile nelle vesti di aspirante primo cittadino ed in grado di mettere d’accordo le varie anime della coalizione.

L’ok definitivo alla candidatura a sindaco di Cardillo Cupo lunedì pomeriggio, al termine di una riunione sullo sfondo di Villa Irlanda. A stagliarsi tra i presenti il senatore e coordinatore di Forza Italia Claudio Fazzone, affiancato dal consigliere regionale azzurro Giuseppe Simeone: loro a dettare la linea, mettendo fine alle ultime, flebili divergenze, o presunte tali. All’incontro che ha sancito l’investitura dell’avvocato, consigliere d’opposizione uscente, anche Salvatore Forte, Gianluca Taddeo, Aldo Zangrillo, Nicola Limongi, Giovanni Valerio, Nicola Riccardelli, Antonio Di Rocco e Fabio Pezone.

Cardillo Cupo spinto verso lo scranno più alto del Municipio da un fronte composto da Forza Italia e dalle civiche Idea Domani, Noi per Formia, Centristi per Formia e Generazione Formia, dunque. Almeno per il momento: ci si sta muovendo – e ci si muoverà fino all’ultimo – per rimpinguare ulteriormente i ranghi. L’obiettivo dichiarato? Trionfare alle elezioni già al primo turno, affidando la città ad un governo “stabile e affidabile”, quello che probabilmente sarà il leitmotiv della campagna elettorale del centrodestra.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social