Ab Latina 1968, a gonfie vele verso la seconda fase dei play off

Ab Latina 1968, a gonfie vele verso la seconda fase dei play off

L’Associazione Basket Latina 1968 è più viva che mai. Il quintetto allenato da Roberto Monteriù vince la sua seconda gara consecutiva e viaggia a vele spiegate verso la seconda fase dei play off per la promozione in Serie D. I nerazzurri del presidente Paolo Iannuccelli giocano una grandissima partita ed espugnano la palestra “Plinio”, campo di gara della Futura Sport Cisterna, con il risultato di 83-96.

Serata da standing ovation per Andrea Croatto, autore di ben 38 punti con ben cinque “bombe”. Bene anche Caldarozzi in regia (per lui 40’ sul parquet) così come Silvestri e Minoccheri. Ma un applauso va fatto a tutta la squadra, protagonista di una partita davvero sopra le righe.

La Ab Latina parte fortissimo e scava subito un solco nel punteggio. Nel secondo quarto, poi, si assiste alla rimonta della Futura, che all’intervallo lungo è quasi in parità. Al rientro in campo, però, i nerazzurri tornano a spingere il piede sull’acceleratore, andando a conquistare una comoda vittoria con un vantaggio in doppia cifra.

“Adesso non ci resta che concludere nel migliore dei modi il nostro percorso in questa seconda fase di campionato – commenta il presidente Paolo Iannuccelli – e venerdì sera a Borgo Sabotino, contro il San Nilo Basket, vogliamo mettere il sigillo alla nostra qualificazione ai play off. Siamo consapevoli che possiamo ancora dare tanto in questa difficile rincorsa alla Serie D e non ci tireremo indietro”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social