Sorprende banditi armati di pistola e molotov, metronotte ferito nell’ex Paoil

Sorprende banditi armati di pistola e molotov, metronotte ferito nell’ex Paoil

Picchiata all’interno dell’ex raffineria Paoil di Cisterna di Latina. Brutta sisavventura accaduta la notte appena trascorsa ad una guardia giurata 40enne: ha sorpreso cinque sconosciuti nel sito, all’apparenza campani, per poi essere aggredita con il calcio di una pistola e spedita al Goretti.

Mentre si allontanava, secondo le ricostruzioni il gruppetto ha esploso alcuni colpi di arma di fuoco. A quanto pare i malviventi hanno lasciato alcuni abiti e bottiglie molotov in fase di preparazione. E non solo: quando sono stati notati dal metronotte ferito erano intenti a bruciare una pistola, fotografata dall’uomo pestato e quindi svanita a margine dell’aggressione.

Sul posto, lanciato l’allarme, si sono portati sanitari del 118, carabinieri e polizia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social