Latina, in auto con coltello a serramanico: scatta sequestro e denuncia

foto d'archivio

La squadra Volante di Latina, coordinata dal Questore Belfiore, nella giornata di mercoledì pomeriggio, mentre svolgeva consueti controllo stradali, ha fermato una Fiat 600 in via Romagnoli, non lontano dalle Autolinee Cotroal.

Mentre i poliziotti proseguivano con i controlli di routine, hanno notato come l’uomo al volante dell’auto, si atteggiava in moto sospetto. Immediata scattava la perquisizione, prima sul mezzo e poi personale. Proprio in queste fasi spuntava un coltello a serramanico che costava al cittadino italiano, R.M. un 47enne già noto alle forze dell’ordine, una denuncia per “porto abusivo di armi”.


Come se non bastasse, l’auto della quale era alla guida, veniva posta sotto sequestro poiché non copertura da assicurazione, così come previsto da obblighi di legge.