Dalla Campania a Gaeta per benedire la moto, muore in un incidente

Una vera passione quella di Pasquale Vassallo, 38enne di Cesa in provincia di Caserta, per i motori. Una passione che si è incrociata con una promessa, quella di accompagnare un amico a benedire la sua nuova motocicletta a Gaeta.

Stamattina erano partiti insieme alla volta della cittadina pontina proprio per questo motivo. Il destino beffardo però ha stroncato la vita del 38enne a pochi chilometri dal rientro a casa, dove lo aspettavano per il pranzo la moglie e il figlio di 4 anni.


La dinamica dell’incidente non è chiara, sembra che all’uscita dell’Asse mediano la moto sui cui viaggiava Antonio si sia schiantata contro due auto, una Mercedes e una Bmw. Per lui, a quanto pare nella carambola finito sotto la Bmw guidata da una coppia di cittadini filippini, non c’e’ stato nulla da fare.

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)