Lotta all’abusivismo, l’associazione Gaet@t scrive al sindaco

Lotta all’abusivismo, l’associazione Gaet@t scrive al sindaco

Una maggiore attenzione e controllo del territorio per la lotta all’abusivismo. Senza mezzi termini i responsabili dell’associazione di commercianti Gaet@t scrivono al sindaco di Gaeta Cosmo Mitrano “alla luce delle diverse segnalazioni – scrive l’associazione – arrivate dai nostri soci che ci hanno evidenziato problematiche di abusivismo riguardanti sia il settore del commercio nelle sue molteplici categorie merceologiche sia l’ambito del trasporto di persone così come, visto l’avvicinarsi della stagione estiva, l’ormai ricorrente presenza di abusivi sulle nostre spiagge”

Un provvedimento che l’associazione ritiene ancora più urgente in vista della prossima stagione estiva: “come lei ben sa l’associazione Gaet@t è molto sensibile alle problematiche che riguardano il commercio e l’abusivismo in generale e quindi tutte quelle pratiche illegali che, in un contesto di legalità, sono regolate da norme ed autorizzazioni. E’ noto che il fenomeno dell’abusivismo in generale e quindi in tutti gli ambiti settoriali garantisce a chi svolge illegalmente l’attività un netto vantaggio, in termini di guadagni, perché chi opera abusivamente non paga le tasse ed i contributi. In prossimità della stagione estiva – continua l’associazione – che garantisce più presenze e viste le presenze turistiche anche durante i mesi invernali le chiediamo pubblicamente una maggiore attenzione e controllo del territorio”

L’associazione Gaet@t, presente e radicata sul territorio da più di due anni, si dice pronta a dar voce alle problematiche dei commercianti che rappresenta a partire dal dialogo e confronto con le istituzioni.

Comments are closed.

h24Social