Carenze igieniche, chiuso un laboratorio di produzioni dolciarie e gastronomiche di Latina

Carenze igieniche, chiuso un laboratorio di produzioni dolciarie e gastronomiche di Latina

Le attività di controllo, già da tempo iniziate nell’ambito delle commercializzazione e produzione di dolci ed alimenti consumati tradizionalmente nelle festività pasquali, a tutela della loro bontà e salubrità, hanno consentito ai carabinieri del Nas di Latina di procedere, recentemente, alla chiusura del deposito delle farine e dell’annesso laboratorio di produzioni dolciarie e gastronomiche, attivati presso un panificio del capoluogo pontino.

Nello specifico, i militari del Nas hanno evidenziato “pessime condizioni di pulizia e carenze igienico-strutturali, talmente gravi da far imporre l’immediata cessazione dell’attività di deposito e dell’attività produttiva del laboratorio di pasticceria e gastronomia fino alla completa sanificazione e risoluzione delle mancanze rilevate”. Il tutto inserito in “un quadro autorizzativo carente della comunicazione di inizio attività, ai fini della registrazione presso l’Autorità Sanitaria, del deposito e del laboratorio predetto”.

Al responsabile sono state inoltre contestate violazioni di natura amministrativa ammontanti, complessivamente, ad oltre 2000 euro. Il valore della struttura chiusa è di circa 200mila euro.

Comments are closed.

h24Social