Gli studenti del Fermi-Filangieri “ciceroni” a Gaeta per le giornate FAI di primavera

Gli studenti del Fermi-Filangieri “ciceroni” a Gaeta per le giornate FAI di primavera

Grande riscontro per le giornate FAI di primavera 2018, gli studenti dell’indirizzo Turismo dell’Istituto ‘Fermi-Filangieri’ di Formia delle classi quarte delle sezioni G e H, hanno seguito un percorso di stage con professionisti e storici, con attività formative e sopralluoghi, presso alcuni siti aperti in via eccezionale.

Il professor Costantino Forcina

La Delegazione FAI Gaeta-Latina nella persona dell’Architetto Rita Carollo, gli studenti, il Dirigente Rossella Monti, i docenti: Forcina Costantino, Panagrosso Paola, Di Micco Caterina, Albano Salvatore, Di Milla Maria Luisa, Picano Marilinda, Calderon Burnett Maria e Pignatiello Anna Maria hanno collaborato insieme per la realizzazione dell’evento.

Il tutto patrocinato: dalla Commissione Europea nell’ambito dell’Anno Europeo del Patrimonio Culturale, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Protezione Civile, dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del Turismo, da tutte le Regioni e le Province Autonome italiane e da RAI Responsabilità Sociale.

Gli studenti del Filangeri di Formia sono stati già protagonisti della 6ª edizione delle Mattinate FAI d’Inverno, presso l’Area Archeologica di Minturnae hanno partecipato per la prima volta, grazie alla volontà congiunta della Delegazione, dell I.I.S. “Fermi – Filangeri” di Formia e della Dott.ssa Giovanna Rita Bellini Direttore del comprensorio archeologico di Minturnae.

Il Dirigente Rossella Monti dell’I.I.S. Fermi- Filangieri” ha firmato recentemente proprio con il FAI la Convenzione per il Progetto d’Eccellenza: “Apprendisti Ciceroni®” per 70 Studenti in Alternanza Scuola-Lavoro “dal Sapere al Saper Fare”

SEGUI LE NEWS DI H24NOTIZIE SU FACEBOOK (clicca qui)

Comments are closed.

h24Social