Volley Terracina, netta vittoria in trasferta a Roma

Volley Terracina, netta vittoria in trasferta a Roma

 

Partita senza storia quella giocata dalla Volley Terracina e il Giro Volley Roma, in poco più di un’ora di gioco, le ragazze di coach Pesce si sono sbarazzate senza troppa fatica della squadra romana che naviga nelle parti basse della classifica.

In campo si è notata molto la differenza tra le due formazioni, non molta la resistenza offerta dal Giro Volley che in diverse occasioni ha commesso errori che hanno facilitato non poco il compito della squadra di casa, che ha avuto il merito di mettere sempre sotto pressione la ricezione ospite, con un servizio quasi perfetto, ma ogni volta efficace, che non ha consentito poi alle romane di contrattaccare in modo positivo.

Parità nelle prime giocate del match con le due squadre ancora in fase di studio, poi Terracina trova un paio di break a favore e si porta in vantaggio 10-6 grazie anche al muro della Carrisi, per poi continuare ad incrementare il divario, mettendo subito un’impronta importante sul set arrivando al 14-8. Su questo vantaggio acquisito, la Volley Terracina cerca di giocare con maggiore tranquillità, forse troppa, rilassandosi un poco, permettendo alle avversarie di recuperare qualcosa e accorciando il gap, 16-12. Coach Pesce chiama tempo e al rientro le sue ragazze ripartono nuovamente, ristabilendo le distanze e arrivando al finale di set in vantaggio 21-15. Gli scambi finali non regalano altre emozioni e la Volley Terracina chiude a proprio favore sul 25-15.

Secondo set e partenza sprint della squadra di casa che si porta subito sopra 5-2, Giro Volley però non si scompone e rimane attaccata alle biancocelesti non facendole andare via nel punteggio, anche se in breve Terracina spinge sull’acceleratore e in poco tempo arriva sul 14-7. Anche in questo set è la Volley Terracina a comandare il gioco e senza molta fatica si avvicina verso la fine del parziale con un notevole vantaggio, 20-10 dopo l’ace della Tigli. Pesce cambia la diagonale ma le cose non mutano, Giro Volley subisce moltissimo senza essere capace di costruire delle azioni valide di gioco e poi ci pensa l’ace della De Bellis a chiudere il set nuovamente a favore della squadra di casa sul 25-12.

Nel terzo set parte meglio Giro Volley ma è un fuoco di paglia, infatti in pochi successivi scambi e con la Carrisi al servizio, la Volley Terracina opera un parziale di 8-0 e si porta in vantaggio 8-2 Olleia gioca con semplicità, con molta molta testa e pulizia nelle alzate, mettendo pressione alle romane che commettono qualche errore di troppo. Anche questo set sembra essere in cassaforte per le biancocelesti, che continuano a buttare palloni a terra con estrema facilità con tutte le proprie attaccanti, mentre il punteggio sale 14-6: ci si avvicina verso la fine del set e del match, la Volley Terracina sembra non avere ostacoli per la vittoria finale, il punteggio di 18-8 la mette al riparo da qualsiasi cosa, e difatti in pochi altri minuti giocati la squadra di casa va a chiudere i giochi sul 25-17 dopo l’errore al servizio del Giro Volley. (foto V. Di Tomassi).

A PAGINA 2 – IL TABELLINO DEL MATCH

Pagina: 1 2

Comments are closed.

h24Social