Castello di Fondi al buio, il Comune aderisce a “L’Ora della Terra”

Castello di Fondi al buio, il Comune aderisce a “L’Ora della Terra”

“Il Sindaco di Fondi Salvatore De Meo e l’Assessore all’Ambiente Roberta Muccitelli rendono noto che il Comune di Fondi aderisce anche per il 2018 a “L’Ora della Terra”, l’iniziativa del WWF per incoraggiare il risparmio energetico su scala planetaria che quest’anno è programmata per Sabato 24 Marzo p.v.

“Earth Hour – L’Ora della Terra” è la grande mobilitazione globale che, partendo dal gesto simbolico di spegnere le luci per un’ora, unisce cittadini, istituzioni e imprese in una comune volontà di dare al mondo un futuro sostenibile e vincere la sfida del cambiamento climatico.

Dalla prima edizione del 2007, che ha coinvolto la sola città di Sidney, l’iniziativa si è rapidamente propagata in ogni angolo del pianeta, lasciando al buio piazze, strade e monumenti simbolo come il Colosseo, Piazza Navona, il Cristo Redentore di Rio, la Torre Eiffel, il Ponte sul Bosforo e tanti altri, per manifestare insieme contro i cambiamenti climatici.

“Il ruolo delle istituzioniaffermano il Sindaco De Meo e l’Assessore Muccitelliè importante perché possono essere strumenti di divulgazione della cultura del risparmio e dell’efficienza energetica, dello sviluppo sostenibile e delle fonti rinnovabili, nonché fungere da stimolo per il cambiamento”.

A Fondi resterà spenta dalle 20.30 alle 21.30 la pubblica illuminazione del Castello Caetani, il monumento simbolo della città. Nella stessa fascia oraria i cittadini sono invitati ad unirsi alla grande mobilitazione globale spegnendo le luci delle proprie abitazioni.”

Comments are closed.

h24Social