Elezioni Lazio, Zingaretti resta favorito. Ma potrebbe non avere maggioranza

Elezioni Lazio, Zingaretti resta favorito. Ma potrebbe non avere maggioranza

Alle 14 iniziano gli spogli delle Regionali anche per il Lazio. L’affluenza di voto è 67,89%. Sezioni scrutinate: 0/5285. Zingaretti in vantaggio negli exit poll ma non si esclude il testa a testa con Parisi.

Exit poll (Rai)

Nel Lazio si potrebbe avvicinare il bis per Nicola Zingaretti. Il governatore uscente del Lazio è a un passo dalla riconferma. Stando al valore più alto che gli exit poll gli attribuiscono, pari a 34%, la vittoria sarebbe sua. La forbice in basso, al 30%, tuttavia gli consegna un possibile testa a testa con Stefano Parisi, il candidato del centrodestra, attestato su un 26%-30%. E forse anche con la pentastellata Roberta Lombardi che, con il 25%-29%, si piazzerebbe in terza posizione. Mentre il sindaco di Amatrice Sergio Pirozzi, in campo con una lista civica, è al 2-4%. Per averei risultati reali bisognerà attendere l’avvio dello spoglio, fissato per oggi alle 14. La vittoria di Zingaretti, che fino a qualche settimana fa sembrava scontata e con largo margine, ora appare di misura.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social