Fondi, Cogodda (EPI): “Riportiamo il Mof al centro della nostra economia”

Fondi, Cogodda (EPI): “Riportiamo il Mof al centro della nostra economia”

“Il secondo mercato ortofrutticolo in Europa è alla canna del gas. La crisi del settore agroalimentare si abbatte come una scure sulle aziende agricole e danneggia il polmone verde del nostro territorio, già sofferente da anni per la mancanza di una gestione decisa ed efficace.” Lo dichiara in una nota stampa Lorena Cogodda  Candidata al Consiglio regionale del Lazio per Energie per l’Italia

“Il Mercato ortofrutticolo di Fondi ha bisogno di interventi urgenti, di sostegno da parte delle istituzioni affinché possa: risolvere i problemi finanziari, far uscire il pubblico dalla gestione rendendolo un libero mercato e rilanciare l’economia. Il Mof allo stato attuale è un vecchio archetipo. È un bradipo che si muove lentamente mentre la società si evolve e la tecnologia fa passi da gigante. Non è più al passo con i tempi della commercializzazione dei prodotti, con la digitalizzazione e l’e-commerce.”

“Bisogna creare infrastrutture utili al trasporto delle merci nel resto del mondo.Costruiamo un piccolo aeroporto che possa fungere anche da scalo turistico low cost e adeguiamo la ferrovia. Liberiamoci dalla crisi e riportiamo il Mof al centro della nostra economia.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]