Volley Terracina sconfitta, ma passa il turno in Coppa Lazio

Volley Terracina sconfitta, ma passa il turno in Coppa Lazio

Coppa Lazio pallavolo, Serie C – 3° giornata – Partita del 21/02/2018

Polisportiva Roma 7 Volley – Volley Terracina = 3 – 2 (15-25; 25-21; 25-19; 19-25; 15-11)

Roma 7: Bucci 3, Croci 9, Di Russo 7, Dotti 20, Genovese 1, Gregorace 11, Pugliese, Rinaldi D. 12, Schifino 11, Poliziani, Fiore (L1), Rinaldi M. (L2). 1°all. Scotti.

Terracina: Carrisi 16, De Bellis 19, Olleia 3, D’Angelo 1, Scorsini 3, Pizzuti 6, Mancini 13, Mariani 3, Pisacane (L1), Vavoli (L2). 1° all. Pesce, 2° all. Trillò.

Arbitri: Speranza.

Roma 7: Bv 10, Bs 11, M 5

Terracina: Bv 8, Bs 5, M 13

“Sconfitta indolore per la Volley Terracina quella patita nella partita infrasettimanale contro la Roma7, valevole per la Coppa Lazio: infatti alla formazione biancoceleste bastava vincere due set per avere un quoziente set più alto e consentirle di passare il turno e approdare alla fase successiva.

Il coach Pesce – fanno sapere dall’ufficio stampa – ha avuto modo di far ruotare a turno tutte le ragazze a propria disposizione e ottenere l’obiettivo prefissato, un buon test per preparare al meglio la prossima gara di campionato.

Nel primo set poca storia da raccontare, con la Volley Terracina padrona del campo, dopo una partenza forte che le consentiva di avere già un bel vantaggio già a metà set, 15-8 e viaggiare con tranquillità fino alla fine dello stesso chiuso sul 25-15.

Nel secondo e terzo set, le sorti e l’andamento venivano completamente ribaltati, Roma 7 ritrovava un po’ di ordine e efficacia nei colpi di attacco, approfittando di un certo rilassamento da parte del Terracina, che subiva il gioco delle romane che vincevano con un certo margine di sicurezza entrambi i parziali sul punteggio rispettivamente di 25-21 e 25-19.

Nel quarto set la Volley Terracina tornava ad essere più determinata per cercare di portare a casa il set che le serviva per il passaggio del turno, subito in avanti le biancocelesti che però non riuscivano a scrollarsi di dosso le avversarie che rimanevano attaccate al match, 10-7. Da qui però un’accelerata del Terracina incanalava il set verso certi binari, un parziale di 5-1 portava il punteggio sul 15-8, dando una certa idea di come sarebbe finito, ed infatti le ragazze di Mr. Pesce lo chiudevano sul 25-19 raggiungendo la meta prefissata.

Il tie-break è stato combattuto fino al cambio campo con Roma 7 che girava sul vantaggio di 8-6 e poi chiudere a proprio favore sul 15-11. Da sottolineare le belle prove della Carrisi e Dotti per le rispettive squadre, autrici di una gara davvero superlativa”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]