Formia, grazie a “Sinus Formianus” riapre la Torre di Castellone

Formia, grazie a “Sinus Formianus” riapre la Torre di Castellone
“Domenica 25 Febbraio 2018 nuova apertura straordinaria della Torre di Castellone a Formia.
Dopo il grande successo della prima apertura avvenuta domenica 20 Gennaio, dopo anni di chiusura, proseguono gli sforzi del Raggruppamento associativo “Sinus Formianus”, che gestisce i siti archeologici di proprietà del Comune di Formia.
La nuova apertura straordinaria consentirà ad adulti e bambini, attraverso visite guidate animate di accedere alla piccola Sala delle Armi e delle Torture Medievali al primo piano, di toccare con mano materiali, di vedere gli antichi giochi medievali, di immergersi insomma nell’atmosfera e nei segreti della Torre.
L’ingresso è previsto a partire dalle ore 10 e fino alle 13. Si riprende nel pomeriggio dalle 15 fino alle 18.00. I gruppi partono ogni 30 minuti e nella piazza antistante si svolgeranno piccole dimostrazioni di scherma storica. E’ necessaria la prenotazione al n. 339.2217202 oppure inviando una mail a sinusformianus@gmail.com .
Abbiamo un obiettivo ambizioso – comunicano in una nota i responsabili di “Sinus Formianus“ – rendere questo sito nuovamente un luogo “vivo e vitale”, uno spazio di incontro per storici, appassionati e non solo. Ci piacerebbe molto potesse essere conosciuto anche come la “Torre dei Bambini”, un sito nel quale attraverso laboratori, visite guidate animate e racconti anche i più piccoli possano conoscere ed amare il loro passato.
Continueranno nei prossimi mesi i lavori per rendere totalmente fruibili gli altri ambienti della Torre.”

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]