“M’illumino di meno”, la campagna di sensibilizzazione anche a Fondi

“M’illumino di meno”, la campagna di sensibilizzazione anche a Fondi

“Dal 2005, ogni anno, una trasmissione di Radio2, Caterpillar, chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono proprio indispensabili alle ore 18 di un pomeriggio di febbraio. Quest’anno la data prescelta è quella di venerdì 23. Un’iniziativa simbolica e concreta, come quella di spegnere le luci e testimoniare il proprio interesse al futuro dell’umanità appunto, che è diventata subito molto partecipata: si spengono sempre le piazze italiane, i monumenti, la Torre di Pisa, il Colosseo, l’Arena di Verona, i palazzi simbolo dell’Italia, Quirinale, Senato e Camera, e tante case dei Cittadini. Si sono spenti per “M’illumino di meno” anche la Torre Eiffel, il Foreign Office e la Ruota del Prater di Vienna. In decine di musei si organizzano visite guidate a bassa luminosità, nelle scuole si discute di efficienza energetica, in tanti ristoranti si cena a lume di candela, in piazza si fa osservazione astronomica approfittando della riduzione dell’inquinamento luminoso.

E quest’anno anche noi di Fare Verde, con i gruppi di Fondi e Monte San Biagio, parteciperemo all’iniziativa con un appuntamento molto particolare, una passeggiata nel centro storico della città, con due tappe intermedie dedicate a letture tematiche ed infine un ‘Aperitivo a lume di candela’ degustando produzioni tipiche del territorio”.

Questo il programma completo dell’iniziativa:
– ore 19 ritrovo in viale della Libertà (Porta Roma) e partenza, passeggiata lungo Corso Appio Claudio;
– ore 19,15 letture tematiche presso libreria “Il Seme”;
– ore 19,40 letture tematiche presso libreria “Il Pavone”;
– ore 20 “Aperitivo a lume di candela” presso “Caffetteria L’Etoile da Adelino” in collaborazione con azienda agricola “Antico Casale”.

La partecipazione all’iniziativa non ha alcun costo. Il solo momento dell’aperitivo prevede una quota di 5 euro a persona. Parte del ricavato contribuirà a far crescere il progetto “EcoLibri” nella biblioteca comunale “Dan Danino di Sarra”. Per informazioni e adesioni: 328 18 89 586 – fareverdefondi@gmail.com

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]