Formia, successo per il primo Carnevale targato Pro Loco

Formia, successo per il primo Carnevale targato Pro Loco

“Una folla a tratti incontenibile a esprimere unanimi consensi ed apprezzamenti in un clima di spensieratezza e divertimento che di questi tempi tutti hanno necessità, anche solo per qualche ora, per il Carnevale organizzato per il primo anno, a stretto giro di tempo e con poche risorse, dalla Pro Loco di Formia, da una grande squadra coesa e unita grazie al forte spirito aggregante del presidente, Pierfrancesco Scipione”. Lo rendono noto gli organizzatori.

Si è partiti domenica 11 febbraio presso la Villa comunale, dove i bambini e non solo si sono divertiti con giochi, coriandoli e stelle filanti. Momento clou maredì 13 febbraio con la sfilata musicale in maschera, a cui hanno aderito le associazioni Palestra Lina Villa, Dance e Fit Center, Oratorio Don Bosco e associazione culturale Mola e che ha percorso tutta via Vitruvio fino a largo Paone.

“Un’emozione bellissima di quelle che ti lasciano un segno indelebile per tutta la vita”, ha dichiarato il presidente della Pro Loco Scipione. “Questo – ha aggiunto – è stato il Carnevale Formiano della Pro Loco. Alla stessa stregua ricorderò per sempre i volti dei tantissimi formiani che hanno condiviso con noi questo momento entusiasmante. Resteranno scolpiti nella memoria i sorrisi dei bambini che mi hanno regalato la gioia più grande. La mia città sa reagire alle difficoltà e nel momento del bisogno l’intera comunità c’è stata accanto e ci ha dato la forza per non mollare e andare avanti per il bene delle nostre famiglie. Sono fiero e orgoglioso di essere formiano. Sono fiero e orgoglioso del mio popolo. Esiste una Formia che sa reagire in silenzio e umiltà. Posso dire solo: grazie di cuore, abbiamo vinto tutti insieme”.

Scipione ha poi rinnovato il ringraziamento alle palestre, associazioni, parrocchie che hanno collaborato, all’impeccabile professionalità e coriacea passione a Gianni Donati e alla grinta e determinazione di Renato Lombardi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social