Abusivismo edilizio a Ponza: i carabinieri deferiscono tre persone

Abusivismo edilizio a Ponza: i carabinieri deferiscono tre persone

In data 16 febbraio i militari della dipendente stazione carabinieri di Ponza deferivano in stato di libertà per i reati di abusivismo edilizio in concorso e falsita’ ideologica commessa dal privato in atto pubblico una 67enne di Roma, un 41enne ed un 68enne entrambi del luogo.

I predetti, in concorso, realizzavano opere edili consistenti in modifiche strutturali interne ed aumento di volumetria su un immobile sito in zona sottoposta a vincolo, in assenza di titolo concessorio e nonostante esistesse già ordinanza di demolizione.
Approfondimenti: compagnia carabinieri di formia

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]