Axed Latina, parla il ds D’Ario a pochi giorni dalla sfida di Pescara

Axed Latina, parla il ds D’Ario a pochi giorni dalla sfida di Pescara

L’Axed Latina Calcio a 5 si sta avvicinando a grandi passi verso la gara di Pescara del prossimo 17 febbraio. La squadra sta preparando con particolare cura un match molto delicato e a tal proposito è intervenuto il direttore sportivo Francesco D’Ario: “Devo dire che dal punto di vista della compattezza del gruppo la cura Kitò Ferreira sta dando degli ottimi risultati. C’è grande coesione ed entusiasmo all’interno della squadra, anche il mini-ritiro di Fondi ci ha aiutato a compattare ancora di più la nostra formazione. Ma è chiaro che per vedere i progressi a livello tattico bisognerà attendere le partite ufficiali. Non vediamo l’ora di ricominciare, consapevoli che ci attende subito una sfida difficile, contro uno dei migliori club d’Italia. Il nuovo allenatore è riuscito a trasmettere grande serenità e ha saputo responsabilizzare maggiormente tutte le componenti”.

La speranza è quella di rivedere una Axed Latina come ad inizio stagione: “Quello è l’obiettivo – continua il ds – anche se non abbiamo più a disposizione un giocatore di grande caratura come Saul che ci ha lasciato per tornare in Spagna dopo aver ricevuto una offerta che ha ritenuto irrinunciabile. Per noi è stata una perdita non indifferente, tra l’altro a mercato chiuso, quando non potevamo più andare a sostituirlo. Quindi adesso ognuno di noi dovrà dare qualcosa in più per tornare ad essere quella squadra che così bene aveva fatto ad inizio anno, centrando la qualificazione alla final eight di coppa Italia”.

D’Ario si attende progressi anche dai giovani nerazzurri: “Stanno crescendo bene e sono certo che con l’aiuto del tecnico Kitò Ferreira sapranno fare ulteriori passi in avanti. Puntiamo molto sui nostri ragazzi e sono certo che da qui alla fine aumenteranno il minutaggio e si renderanno protagonisti”.

Comments are closed.

h24Social