Latina, vandali imbrattano la stele intitolata a Norma Cossetto

Latina, vandali imbrattano la stele intitolata a Norma Cossetto

Neppure ventiquattro ore.

Dopo l’inaugurazione avvenuta solo ieri mattina, un atto vandalico nella notte appena trascorsa ha deturpato la stele del parco intitolato a Norma Cossetto, giovane studentessa e insegnante di 23 anni, martire delle Foibe. Sul monumento è stato disegnato con vernice rossa il simbolo dell’anarchia.

La cerimonia era avvenuta giusto ieri, alla presenza delle autorità, tra cui il sindaco di Latina Damiano Coletta e il prefetto Maria Rosa Trio.

Il gesto è simile a quelli compiuti nei giorni scorsi al parco “Falcone Borsellino” e in piazza Dante, nel centro di Latina.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]