La Pro Loco presenta il ‘Carnevale a Formia’, con due appuntamenti per grandi e piccini

La Pro Loco presenta il ‘Carnevale a Formia’, con due appuntamenti per grandi e piccini

A Formia tira aria di Carnevale e i formiani possono dare sfogo a da quella voglia matta di divertirsi, di ballare fino allo sfinimento, di coriandoli, di stelle filanti, di musica, di mettersi a nudo ma nei panni di qualcun altro.

La Pro Loco di Formia, insieme alle associazioni Palestra Lina Villa, Dance e Fit Center, Oratorio Don Bosco e Associazione culturale Mola, soddisfa questa voglia con “Carnevale a Formia”, due appuntamenti dedicati a grandi e piccini.

Domenica 11 febbraio, alle ore 10.30, in Villa Comunale “mascherine in…Allegria” , divertimento e animazione per tutti i bimbi.

Martedì 13 febbraio alle ore 15.00 la sfilata di gruppi in maschera attraverserà tutta Via Vitruvio.

“Quest’anno è un carnevale particolare – sottolinea il presidente della Pro Loco, Pierfrancesco Scipione. L’esile sostegno economico delle istituzioni, che rispecchia una crisi finanziaria diffusa in tutta la penisola, accompagnato da una ordinaria amministrazione del nostro comune che sta svolgendo un compito istituzionale assai delicato, lasciando all’organizzazione del carnevale tempi drasticamente risicati, non ci ha scoraggiato, anzi, per la Pro Loco è una sfida ulteriore per dimostrare che la squadra unita vince tutte le avversità.

La soddisfazione più bella per la famiglia Pro Loco saranno i sorrisi stampati sui volti dei nostri bambini che nell’album dei ricordi non potevano non avere la foto del carnevale 2018, con il costume cucito dalle nonne e i coriandoli intrecciati nei capelli. Sarà il Carnevale di noi gente comune che ogni giorno vive di piccole gioie”.

Il presidente, inoltre ringrazia le palestre, le associazioni, le parrocchie che hanno collaborato. Un caloroso e speciale ringraziamento va a Gianni Donati e Renato Lombardi l’uno per l’impeccabile professionalità e la sua coriacea passione nel curare una brillante direzione artistica senza risparmiarsi, nonostante le molteplici difficoltà. L’altro per la grinta e determinazione nell’occuparsi della parte operativa.

“A entrambi – afferma Scipione – va riconosciuto un attestato di stima dalla Pro Loco tutta per lo spirito di volontariato che ha segnato il loro operato”.

Per aggiornamenti é possibile consultare la pagina facebook della Pro Loco.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]