Carico di droga e armi in auto, liberato Grimaldi

Carico di droga e armi in auto, liberato Grimaldi

Libero il 43enne arrestato la notte di San Silvestro a Velletri, dopo essere stato trovato a bordo di una Toyota Yaris con droga e armi. Il Tribunale del Riesame di Roma, accolto il ricorso presentato dall’avvocato Oreste Palmieri, ha annullato l’ordinanza di custodia cautelare con cui Gianluca Grimaldi, originario di Anzio ma residente ad Aprilia, era stato messo in carcere.

Il neroniano, volto noto alle forze dell’ordine, era stato bloccato dopo un inseguimento dagli uomini dei commissariati di Anzio e Velletri. Nella Toyota su cui viaggiava, condotta dalla 29enne romana Lidia Pace, gli investigatori avevano trovato quasi 4,87 chili di hashish, divisi in 47 panetti, nascosti nel cruscotto, una pistola calibro 7,65, 10 proiettili, tre ordigni artigianali e un machete.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social