Senza biglietto, prende a pugni i controllori: alta tensione sul bus Cotral

Senza biglietto, prende a pugni i controllori: alta tensione sul bus Cotral

Momenti di tensione, oggi pomeriggio, su un bus Cotral: due controllori sono stati aggrediti da un passeggero. Prima gli spintoni, secondo le ricostruzioni, poi i pugni.

Un episodio verificatosi intorno alle 15 nella frazione latinense di Bella Farnia, a bordo di un pullman partito da San Felice Circeo e diretto a Roma.

La scintilla è scattata dopo la richiesta del biglietto, titolo di viaggio che il responsabile dell’aggressione non avrebbe avuto. Da lì, una crescente tensione culminata con le botte.

A bloccare l’uomo, in seguito, i carabinieri del Comando provinciale. Lesioni, minacce ed interruzione di pubblico servizio, i reati ipotizzati nei suoi confronti.

A margine dell’accaduto, i vertici di Cotral hanno espresso solidarietà ai dipendenti loro malgrado al centro della bagarre, che ha coinvolto anche l’autista del mezzo.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]