Fondi, proposta grillina per promuovere la legalità nelle scuole

Fondi, proposta grillina per promuovere la legalità nelle scuole

Il Movimento 5 Stelle Fondi, nella persona del portavoce in consiglio comunale, Bruno Sepe, è stato invitato sabato 20 gennaio alle celebrazioni in onore di San Sebastiano, protettore della Polizia Locale.

Abbiamo partecipato molto volentieri – fanno sapere gli attivisti – all’evento in onore del corpo della Polizia Locale di Fondi per l’ineguagliabile lavoro svolto sul territorio per contrastare le illegalità. L’impegno e la costante dedizione di tutto il corpo, ai compiti che svolgono, traspare ed è evidente nel tessuto sociale cittadino.

Come Movimento 5 Stelle siamo sempre favorevoli all’interazione tra cittadini e forze dell’ordine, auspicando un dialogo e una collaborazione sempre più armoniosa, affinché episodi di inciviltà, di alcuni soggetti, siano una rarità e non la norma. Una comunità si distingue quando c’è armonia tra cittadini e chi è preposto a far rispettare l’ordine e la legalità.

Allo scopo di promuovere una sempre migliore sinergia tra cittadini ed istituzioni, a giorni chiederemo un incontro con il comandante Acquaro per illustrargli un nostro progetto per promuovere, nelle scuole primarie di Fondi, una serie di incontri per sensibilizzare i ragazzi al rispetto della città e della legalità.

Formare i ragazzi al senso civico, al rispetto dell’ambiente e della comunità potrebbe essere anche un modo per contrastare i vari fenomeni di bullismo e/o delle baby gang che, fortunatamente, ancora non sono presenti in città”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social