Formia, apre al pubblico la Torre di Castellone. Grazie ai volontari

Formia, apre al pubblico la Torre di Castellone. Grazie ai volontari

Sabato 20 gennaio alle 10,30 la Rete Temporanea di Associazioni “Sinus Formianus”, nata dall’unione sotto forma di Rta di “Formia Turismo” e “Lestrigonia”, e che gestisce i siti archeologici di Formia, aprirà alla fruizione pubblica la Torre di Castellone.

“Un primo passo verso la realizzazione di un itinerario d’arte che inizia con il Cisternone Romano, proseguirà da gennaio con la Torre di Castellone e continuerà gradualmente, ove possibile, con l’apertura di altri siti”, fanno sapere da Sinus Formianus. “Un grandissimo sforzo del nostro raggruppamento volontario, che ha provveduto a sue spese alla pulizia, disinfestazione, riattivazione della Torre, mai aperta”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }