Atti vandalici, incuria e i giardini pubblici perdono i pezzi

Atti vandalici, incuria e i giardini pubblici perdono i pezzi

Angoli di degrado, si tratta sempre di atti vandalici? Probabilmente no. Ancora una volta le segnalazioni, arrivate principalmente attraverso i post sui social di alcuni residenti, riguardano il centro storico ed in modo particolare l’area dei giardini pubblici. Alcune lastre che facevano da rivestimento ad un muretto si sono staccate. Nei mesi scorsi era accaduta la stessa cosa pochi metri più avanti ma comunque sembra che salvo interventi “tampone” non siano stati effettuati lavori per evitare ulteriori cedimenti lungo il muretto. Dopo alcune ore, le lastre, che si trovano a pochi metri dal parco giochi dei bambini sono state transennate con del nastro bicolore. Con il maltempo basterà? Tornando invece agli atti vandalici, da diversi giorni un cartello informativo, abbastanza usurato, che si trova dall’altra parte dei giardini pubblici è stato divelto. E resta lì, appoggiato ai sostegni dove prima era collocato.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social