Nuove opportunità per imprese e privati con l’Ente Microcredito Nazionale

Nuove opportunità per imprese e privati con l’Ente Microcredito Nazionale

“Si porta a conoscenza che da oggi, Mathieu Rosato, è stato ufficialmente riconosciuto dall’Ente Nazionale per il Microcredito come Tutor per la istruttoria e la redazione delle richieste di finanziamento agevolato a favore delle imprese commerciali, turistiche, dei servizi e dei privati cittadini”. Lo fa sapere l’associazione Imprese Oggi. 

“L’importante risultato è stato raggiunto a seguito di un incontro con il presidente dell’Ente Microcredito Nazionale, onorevole Mario Baccini, ed i vertici nazionale dell’Ente – i quali dopo aver verificato i requisiti di Mathieu Rosato (avendo egli già maturato esperienza nella istruttoria e nella erogazione dei finanziamenti a valere sul Bando della Regione Lazio Fondo Futuro, con il quale ha consentito l’erogazione di circa 1 milione di euro a favore di piccole attività commerciali, ambulanti, ristoratori, imprese artigiane, imprese del commercio all’ingrosso di prodotti ortofrutticoli e start – up, nei Comuni di Fondi, Lenola, Cori, Spigno Saturnia, Pico, Pontecorvo, S. Giorgio a Liri, Albano Laziale e Maenza) hanno formalizzato il contratto di Tutor a partire da oggi.

L’Ente Nazionale per il Microcredito è una struttura di emanazione del Governo e del Parlamento Italiano – che agisce sotto l’alto patronato della Presidenza della Repubblica – per recuperare più persone possibili, cioè tutte quelle persone che hanno un’idea e oggi non riescono ad accedere al credito perché in assenza di garanzie. Quindi l’ente pubblico, la mano pubblica, interviene e toglie dalla povertà queste persone dando garanzie tramite il Fondo di Garanzia per le PMI, a chi non ce le ha; li accompagna con i tutor verso il finanziamento e con un accordo, con un sistema bancario sottoscritto dall’Ente Nazionale, riesce a portare un disagio a una utilità. Quindi – come dichiara il presidente nazionale Mario Baccini – oggi una struttura pubblica serve, soprattutto, a togliere un disagio, un costo per lo Stato che oggi rappresenta una persona non occupata, un giovane, una donna, una persona meno giovane, quindi se ha un’idea in testa noi questo disagio lo trasformiamo in un’azienda. Le imprese interessate a richiedere finanziamenti fino ad € 25.000,00 ed i privati cittadini, fino ad € 10.000,00 potranno rivolgersi alle nostre sedi di Gaeta e di Fondi”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social