Abusivismo edilizio a Spigno Saturnia: tre denunce

Abusivismo edilizio a Spigno Saturnia: tre denunce

Ieri, 30 ottobre,  i carabinieri della  stazione di Minturno deferivano in stato di libertà per il reato di “abusivismo edilizio in concorso” un 64enne residente a Formia, un 42enne residente a Santi Cosma e Damiano e un 25enne residente a Sessa Aurunca. 

I predetti, in concorso tra loro, rispettivamente in qualità di committente dei lavori, direttore dei lavori ed esecutore degli stessi, a Spigno Saturnia, realizzavano una struttura in cemento armato difforme dal progetto strutturale presentato all’organo regionale nonché non rispettando la distanza minima di metri 10 (dieci) dal confine della strada comunale.

I militari operanti procedevano inoltre al sequestro preventivo dell’immobile in quanto i lavori erano in corso.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social