‘Un calcio al cancro’: alla Villetta di Gianola la presentazione de ‘L’ultimo stopper’ (#VIDEO)

‘Un calcio al cancro’: alla Villetta di Gianola la presentazione de ‘L’ultimo stopper’ (#VIDEO)

“Un calcio al cancro” è l’iniziativa con cui Sergio Brio, uno dei pilastri della grande Juve di Trapattoni e Zoff sta presentando il suo libro sul tutto il territorio nazionale.

E ieri sera è stata “La Villetta” ad ospitare “L’ultimo stopper” scritto a quattro mani dall’ex calciatore e da Luigia Casertano.

Il libro racconta la vita personale e sportiva del campione, fra aneddoti, fotografie e ricordi. Un semplice ragazzo del sud che a suon di sacrifici raggiunge la ribalta del grande calcio nazionale ed internazionale, superando una serie di gravi infortuni fino a ritrovarsi a giocare e accanto a grandissimi campioni come Scirea, Furino, Platini, Rossi, Cabrini, Tardelli e Boniek.

Ai microfoni di Ercole Fragasso, Sergio e Luigia hanno ripercorso i momenti più importanti della vita del calciatore, mentre un pubblico attento e entusiasta ammirava la proiezione di alcuni filmati che sicuramente per gli appassionati di calcio presenti, non solo bianconeri, sono parte della storia del nostro calcio.

In un ambiente accogliente e festoso, bambini e adulti hanno potuto dialogare con il calciatore in modo schietto e a tratti “irriverente”: domande che spaziavano dai consigli per i giovani che vogliono intraprendere la strada del calcio, ai grandi rivali del passato, alla Juve di oggi che non riesce a riprendersi la ribalta internazionale, alla Nazionale di Ventura fino al campionato di oggi, con tanto di suggerimenti per il Napoli di Sarri.

Nelle risposte del grande campione un unico grande filo conduttore: lo spirito di sacrificio, il lavoro e il senso di responsabilità che sono alla base di ogni risultato In un calcio che oggi è sempre più spinto da altri interessi, spesso lontani dalla passione e dall’amore per lo sport, Brio resta la “maglia”, quella che ha indossato orgogliosamente per ben 13 lunghi anni.

I proventi derivanti dalla vendita del libro saranno interamente devoluti alla Fondazione Piemontese per la ricerca contro il cancro.

 

(foto: Marinella Chinaski)

 

A PAGINA 2 – “IL VIDEO DELLA SERATA – INTERVISTE”

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social