Raid dei ladri al campo del Penitro Calcio: rubato il pulmino della società

Raid dei ladri al campo del Penitro Calcio: rubato il pulmino della società

Porta della segreteria divelta, aperta con un flex, e pulmino a nove posti “sparito”. Bruttissimo risveglio per la società sportiva Asd Penitro Calcio vittima questa notte dell’ennesimo raid dei ladri. Ormai non si contano più sulle dita una mano le volte in cui i malviventi sono andati a fare visita, sgradita, all’impianto sportivo del Penitro Calcio.

A scoprire l’accaduto l’addetto alle pulizie che questa mattina notando la porta della segreteria sollevata da terra ha subito intuito che c’era qualcosa di strano. Tempestivamente allertate le forze dell’ordine hanno potuto constatare l’ennesimo furto ai danni della società calcistica formiana.

A raccontarci i dettagli è Giulio Albano, responsabile della scuola calcio Penitro, raggiunto telefonicamente dalla nostra redazione. Una volta entrati nella segreteria, la cui porta è stata aperta con un flex, i ladri sono riusciti a portare via una stampante e pochi spiccioli ancora in cassa.

Il danno maggiore, oltre alla porta di ferro completamente distrutta, è senza dubbio il furto del pulmino che la società utilizzava non solo per le trasferte ma anche per andare a prendere i ragazzi nei giorni di allenamento. Intanto mentre si procede alla conta dei danni, si lavora già al ripristino della struttura: “Un brutto colpo, ma siamo pronti a reagire – ha fatto sapere Albano – Già questo pomeriggio siamo possiamo garantire lo svolgimento degli allenamenti come programmato.”
Le indagini sono affidate ai Carabinieri della Compagnia di Formia. Purtroppo nei pressi dell’impianto non ci sarebbero telecamere di videosorveglianza.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
.uffa { text-align: center; } .inner { display:inline-block; }