Tra natura e storia, successo per la camminata lungo l’Appia antica

Tra natura e storia, successo per la camminata lungo l’Appia antica

Oltre cento persone hanno passeggiato insieme a “Fare Verde” ieri, nell’ambito della “Giornata del Camminare 2017”. I gruppi locali dell’associazione ambientalista delle città di Fondi e Monte San Biagio hanno accolto un gran numero di partecipanti per condividere il tratto della via Appia Antica, tra Fondi e Itri. Circa tre ore di cammino, lungo i 3,4 km del percorso, tra andata e ritorno, intervallati dai racconti e dalle informazioni fornite dal dottor Diego Morgera, che ha guidato il folto gruppo nella passeggiata, “immersi nella Natura e nella Storia”.

L’evento, che ha goduto del patrocinio della “FederTrek” e ha registrato la partecipazione anche della dirigenza del “Parco Naturale dei Monti Aurunci”, nella persona del dottor Giuseppe Marzano, ha richiamato curiosi ed appassionati da tutto il basso Lazio e non solo. Sono arrivati da Fontana Liri, Gaeta, Isola Liri, Itri, Lenola, Minturno, Monte San Biagio, Monte San Giovanni Campano, Roma, Siena, Sperlonga, Sora e Terracina, per una “Giornata del Camminare 2017” che resterà indimenticabile.

Al termine della passeggiata, l’azienda agricola “Antico Casale” ha deliziato i presenti con una degustazione di prodotti tipici prima di passare al Pranzo. All’iniziativa hanno preso parte diverse associazioni del territorio ed il dirigente nazionale di “Fare Verde”, Marco Belli, che ha colto l’occasione per presentare il progetto “Salviamo i nostri boschi” che l’associazione ambientalista ha lanciato nelle scorse settimane.

A PAGINA 2 – LA FOTOGALLERY

Pagina: 1 2

You must be logged in to post a comment Login

h24Social