Aprilia, accertato un caso di Chikungunya: scattano le indicazioni del Ministero

Aprilia, accertato un caso di Chikungunya: scattano le indicazioni del Ministero

Si informa la cittadinanza che il Dipartimento di Prevenzione dell’Asl di Latina ha informato il Sindaco di Aprilia che è stato accertato un caso di Chikungunya, malattia virale trasmessa dalla zanzara del genere Aedes, comunemente chiamata “zanzara tigre”.

Il soggetto cui sono stati riscontrati i sintomi, ancorché residente ad Aprilia nella zona Montarelli, quotidianamente effettua attività lavorativa presso una azienda che ha sede nel territorio a confine tra Latina e Nettuno con punti vendita nel Comune di Anzio.

Ciò premesso, a tutela e salvaguardia della salute pubblica, come richiesto dall’Asl di Latina e secondo le indicazioni e le modalità dettate dal Ministero della Salute (“Piano Nazionale di sorveglianza e risposta alle arbovirosi trasmesse da zanzare con particolare riferimento ai virus Chikungunya, Dengue e Zika – 2017”), il Comune di Aprilia sta provvedendo in via cautelativa alla disinfestazione della zona Montarelli.

Stesse indicazioni sono state dettate dalla Asl ai Comuni di Anzio e Latina relativamente alle zone quotidianamente frequentate dal soggetto e in cui avrebbe potuto contrarre la malattia di cui accusa i sintomi.

Si ricorda infine che sul sito web istituzionale dell’Asl di Latina, https://www.ausl.latina.it/, sono pubblicate in home page le raccomandazioni utili per la popolazione al fine di prevenire punture di insetti.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]