Il comitato Attuare la Costituzione sollecita:”La partecipazione dei cittadini”

Il comitato Attuare la Costituzione sollecita:”La partecipazione dei cittadini”

“In data odierna, in qualità di promotore del comitato Attuare la Costituzione di Sabaudia ho inviato – scrive Franco Brugnola in una nota – una lettera al Comune di Sabaudia per fare presente quanto segue.

In base all’art. 118 della Costituzione, i cittadini singoli o associati possono svolgere attività di interesse generale secondo il principio di sussidiarietà, mentre l’art. 3, comma 5, del T.U.E.L. stabilisce che ‘i comuni… svolgono le loro funzioni anche attraverso le attività che possono essere adeguatamente esercitate dalla autonoma iniziativa dei cittadini e delle loro formazioni sociali’.

A sua volta il comma 461 dell’art. 2 della legge 244/2007 prevede il coinvolgimento delle associazioni dei cittadini ‘Al fine di tutelare i diritti dei consumatori e degli utenti dei servizi pubblici locali e di garantire la qualità, l’universalità e l’economicità delle relative prestazioni, in sede di stipula dei contratti di servizio gli enti locali…’.

Al riguardo, a seguito di una mozione presentata in Consiglio comunale nel 2012 è stata approvata la deliberazione n. 31 con cui si impegnava il sindaco ad avviare un progetto per il coinvolgimento formale dei cittadini nella valutazione della qualità dei servizi pubblici.

Nonostante una raccolta di firme presentata nel 2013, un sollecito inviato al sindaco e al presidente del Consiglio dell’epoca (che comunque inviò una lettera ai responsabili degli uffici) e un ulteriore sollecito al Commissario straordinario, fino ad ora non è stato fatto nulla per dare esecuzione alla deliberazione citata.

Molti servizi pubblici sono ancora privi di una carta della qualità e sembrerebbe che in alcuni casi ci siano lamentele circa il rispetto del contratto di servizio per cui i cittadini potrebbero dare un contributo costruttivo importante anche dal punto di vista della liquidazione delle fatture.

Tutto ciò premesso, in considerazione dell’attenzione che la nuova Giunta pone alla partecipazione della popolazione alle proprie scelte mi sono permesso di rappresentare la necessità che finalmente si provveda a dare integrale attuazione alle norme citate”.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]