Ponza, nasce il Comitato per la Salvaguardia e la Tutela: “Battaglia di civiltà”

Si è formalmente costituito il Comitato per la Salvaguardia e la Tutela dell’isola di Ponza.

“Scopo primario del comitato – fanno sapere dal sodalizio – è ristabilire la vivibilità sull’isola offrendo la propria collaborazione agli enti pubblici preposti. Come primi obiettivi gli eccessi di rumore per la musica notturna, lo spaccio di stupefacenti e la somministrazione di alcolici a minori, fenomeni non del tutto disgiunti.

I singoli hanno tentato di opporsi individualmente alla deriva degli ultimi anni e si sono scontrati con l’indifferenza di alcuni organi pubblici; questa controparte ha tentato di ridurre un problema sociale di convivenza civile a questione personale.

Adesso gli associati si impegnano a collaborare tra di loro per sostenere quelle autorità civili e di pubblica sicurezza che vorranno far propria questa battaglia di civiltà”.