La terrazza borbonica di Gaeta ospita ‘Le quattro stagioni’ di Vivaldi

Questa sera, venerdì 18 agosto, alle ore 21.30, alla Terrazza Borbonica, “Le Quattro Stagioni di Vivaldi”, terzo appuntamento con la Musica da Camera della Rassegna “Estate Musicale di Gaeta” XLVI edizione, organizzata dall’Associazione Musicale San Giovanni a Mare, in collaborazione con Scuola Nautica Guardia di Finanza, Pro Loco Gaeta, Accademia Musicale di Formia, e con il patrocinio del Comune di Gaeta.

L’Orchestra da Camera “Napolitano”, diretta da Hakan Sensoy (anche violino) e con la partecipazione del violinista Riccardo Zamuner, porterà sul palco della suggestiva Terrazza Borbonica a Gaeta Medievale la musica di Antonio Vivaldi, uno dei maggiori compositori e violinisti di tutti i tempi, cittadino della Repubblica di Venezia, esponente di spicco del tardo barocco veneziano.


L’Orchestra Napolitano eseguirà: Concerto per due violini e archi op. 3 n.8 di Antonio Vivaldi; Serenata per archi op.20 Barcarola op. 60 di Edward Elgar; Cimento dell’armonia e dell’invenzione, op.8 Le Quattro stagioni di Antonio Vivaldi. Il concerto vedrà la partecipazione eccezionale di due violinisti di elevato profilo artistico: Hakan Sensoy e Riccardo Zamuner.

Sensoy, violinista e direttore d’orchestra, di fama mondiale inizia la sua al Conservatorio di Istanbul, si perfeziona al London Royal College of Music. Enfant prodige, a soli 16 anni comincia gli studi per Direttore d’orchestra. Si esibisce all’Auditorium del Louvre di Parigi, alla Carnegie Hall di New York, al Festival di Musica da Camera di Brasov, e prosegue la sua carriera concertistica in Europa ed in tutto il mondo, esibendosi presso le sale più prestigiose, raccogliendo ampi consensi di pubblico e critica.

Zamuner, è Primo Violino, della Rotary Youth Chamber Orchestra. Diplomato al Conservatorio San Pietro in Majella si perfeziona con Salvatore Accardo e Sonig Tchkerian. Roma, Milano, Napoli, Firenze, Salerno, Ravello, diverse città spagnole sono alcune delle platee che lo hanno applaudito.