Simula incidente per sfuggire ai controlli: 42enne romano arrestato

Simula incidente per sfuggire ai controlli: 42enne romano arrestato

In data 17 agosto, i carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile hanno tratto in arresto, nella flagranza dei reati di “detenzione arma clandestina”, “coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e “simulazione di reato”, L.G., 42enne di Roma.

Il predetto, dopo essere caduto col proprio motoveicolo e trasportato in ospedale, dichiarava di aver sorpreso alcuni ladri all’interno della propria abitazione e di aver perso il controllo del mezzo mentre li inseguiva.

Successive immediate indagini permettevano di appurare falsità di quanto dichiarato e successiva perquisizione domiciliare consentiva di rinvenire:

  • una pistola semi-automatica cal. 6,35 marca “Beretta” mod. 950b con matricola abrasa;
  • n. 15 piante e gr. 200 di “marijuana”;
  • gr. 700 di “hashish”;
  • gr. 50 di “cocaina”;
  • gr. 30 di “mannite”;
  • un coltello a serramanico e la somma di euro 900,00.

L’arrestato, attualmente piantonato presso la casa di cura “Città di Aprilia” in attesa di essere condotto presso la casa circondariale di Latina a disposizione dell’A.G.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]