Parco Nazionale del Circeo, prosegue il monitoraggio dei rapaci

Parco Nazionale del Circeo, prosegue il monitoraggio dei rapaci

Prosegue nel Parco Nazionale del Circeo il monitoraggio dei rapaci. L’ente che gestisce l’area protetta ha affidato, per quest’anno, all’associazione culturale romana Xemina l’incarico del monitoraggio della migrazione dei rapaci post nuziale, investendo 6.588 euro.

Un’attività che rientra nella “rete euromediterranea” per il monitoraggio, la conservazione e la fruizione dell’avifauna migratoria e dei luoghi essenziali alla migrazione, a cui aderiscono diversi parchi nazionali, a partire da quelli dell’Aspromonte, del Gargano, del Vesuvio e dell’Asinara.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]