Sperlonga, barca in avaria urta gli scogli e si spiaggia

L'intervento di bagnanti e Guardia costiera nell'area di lago Lungo

Sperlonga, barca in avaria urta gli scogli e si spiaggia

Un grosso cabinato trovatosi d’improvviso senza controllo, rimanendo in balìa di onde e corrente fino a spiaggiarsi. Non prima di aver urtato degli scogli. 

E’ successo domenica pomeriggio – erano circa le 17 – a Sperlonga, nelle acqua antistanti l’ingresso della foce di lago Lungo, all’altezza del lido “Il Gabbiano”, tra lo stupore (e la preoccupazione) di decine di bagnanti.

Per riportare al largo l’imbarcazione, con cinque persone a bordo, non è bastato l’aiuto dei molti presenti che sin dalle prime fasi si erano spinti in acqua nel tentativo di disincagliarla a mano. Per riuscire a liberare lo scafo dalla sabbia, a traino, sono dovute intervenire due motovedette della Guardia costiera di Gaeta. Le operazioni si sono concluse poco prima delle 19.

 

You must be logged in to post a comment Login

h24Social