Monte San Biagio, allarme rom nel parcheggio della stazione. Ma sono “in vacanza”

Provenienti dalla Campania, hanno salutato in autonomia in concomitanza con l'intervento di carabinieri e polizia municipale

Monte San Biagio, allarme rom nel parcheggio della stazione. Ma sono “in vacanza”

Un assembramento di mezzi e persone in sosta prolungata che aveva messo in allarme più di qualcuno, tanto da portare all’allerta Comune e forze dell’ordine. E invece, hanno sostenuto i diretti interessati all’arrivo delle divise, si trattava di qualcosa di normalissimo: “Una vacanza”.

Un soggiorno in terra pontina che aveva portato un nutrito gruppo di ex jugoslavi d’etnia rom, provenienti da un campo nomadi nell’hinterland napoletano, a fermarsi con auto, furgone e tenda presso il parcheggio antistante la stazione di Monte San Biagio. Brevemente diventato una sorta di base per raggiungere in maniera più agevole il mare, a detta degli adulti del gruppo, con una decina di bambini al seguito.

Chiarimenti offerti a carabinieri della Stazione locale ed agenti della Municipale nella mattinata di oggi, domenica, quando la comitiva, in piena autonomia, stava ormai salutando il territorio monticellano per proseguire verso altri lidi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social