Navi veloci sospese: predisposta corsa aggiuntiva della “Don Francesco”

Navi veloci sospese: predisposta corsa aggiuntiva della “Don Francesco”

Oggi, a causa del forte vento proveniente dai settori occidentali, alcune corse delle unità veloci da e per le isole pontine sono state sospese, mettendo a rischio il rientro delle numerose persone arrivate sulle isole, attesa la carenza di posti liberi rimasti sulle inità viaggianti.

Grazie all’intervento dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Ponza e della disponibilità accordata dalla società Laziomar, è stata predisposta una corsa aggiuntiva della nave Don Francesco con partenza da Formia e arrivo a Ponza via Ventotene che, sebbene in ritardo rispetto agli orari previsti, ha consentito il rientro sul continente della maggior parte dei passeggeri.

Si ricorda che per ogni emergenza in mare è possibile contattare la Guardia Costiera tramite numero blu 1530 o in alternativa via radio VHF canale 16, canale dedicato alle emergenze in mare.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social