Proteggere il Mof dalle illegalità: protocollo di intesa con la Prefettura

Sarà sottoscritto venerdì tra il prefetto Pierluigi Faloni e l'amministratore delegato di Mof spa Vincenzo Addessi

Proteggere il Mof dalle illegalità: protocollo di intesa con la Prefettura

Il settore ortofrutticolo è uno dei comparti più esposti ai tentativi di infiltrazione delle mafie e alle interferenze e pressioni dei comitati d’affari e della criminalità comune. E’ necessario dunque presidiare dai rischi e dai costi dell’illegalità le risorse reali e potenziali del territorio, attivando percorsi condivisi che possano promuovere la competitività delle imprese, la concorrenza leale e il rafforzamento della legalità in ogni aspetto della società, in un quadro di responsabilità che coinvolga tutti i soggetti che con l’impresa si relazionano.

In tale direzione, venerdì, alle 10, in Prefettura, è in agenda la sottoscrizione del “Protocollo di legalità per il Mercato ortofrutticolo di Fondi”, tra il prefetto Pierluigi Faloni e l’amministratore delegato di Mof spa Vincenzo Addessi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social