Il paese senza banca: chiude l’istituto di credito di Prossedi. I conti “emigrano”

D'ora in poi per i residenti sarà spola obbligata nei comuni limitrofi, a partire da Giuliano di Roma

Il paese senza banca: chiude l’istituto di credito di Prossedi. I conti “emigrano”

L’unica banca finora operativa nel Comune di Prossedi, la Carige, ha salutato. In nome delle scelte economico-logistiche, l’istituto di via Principessa Augusta Gabrielli è andata incontro alla chiusura, con tanto di insegna dismessa e bancomat con apposta l’eloquente scritta “fuori servizio”. E d’ora in avanti per le operazioni dei prossedani sarà spola obbligata.

Conti correnti e libretti cono stati trasferiti presso la filiale nel centro commerciale “Continente” di Frosinone, nei pressi del casello autostradale. A circa 20 chilometri di distanza dal paese. Le altre sedi della stessa banca nelle vicinanze? Quella di Latina, ad oltre 30 chilometri, e quella di San Felice Circeo, distante quasi 50. Spola per forza di cose se anche si volesse optare per un altro istituto di credito: il Comune più vicino ad averne è Giuliano di Roma, a circa 10 chilometri da Prossedi.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social