Itri, sorpresa in casa: spunta un serpente formato maxi

Itri, sorpresa in casa: spunta un serpente formato maxi

Uno sconosciuto ospite di quasi due metri a strisciare nel proprio appartamento. Un esemplare di “Elaphe quatuorlineata”, comunemente noto come “Cervone”, gran divoratore di topi nonché il più lungo serpente italiano ed uno dei più lunghi d’Europa, come spiegato dal dottor Nicola Marrone, responsabile del servizio Naturalistico del Parco Riviera d’Ulisse.

E’ la (grossa) sorpresa in cui mercoledì si è imbattuta una famiglia di Itri, residente in località Mezzabrino, con il rettile riuscito ad entrare in casa arrampicandosi agilmente per una finestra trovata aperta.

Scene di panico? Nient’affatto. Il capofamiglia non si è minimamente scomposto: lo ha bloccato con tutta la delicatezza e l’accortezza del caso, per poi liberarlo nella vicina boscaglia.

I serpenti vanno rispettati e protetti. Tutti”, ha tenuto a sottolineare a riguardo il dottor Marrone.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social
[ff id="2"]