“Stop al cyberbullismo”, il convegno con lo scrittore e regista Ivan Cotroneo

“Stop al cyberbullismo”, il convegno con lo scrittore e regista Ivan Cotroneo

La necessità di affrontare il fenomeno del cyberbullismo promuovendo tra le nuove generazioni un uso positivo della “Rete”. E’ questo il tema al centro del convegno che si terrà domattina a partire dalle 9 presso la biblioteca dell’ISS. “M. Ramadù” di Cisterna.

L’incontro – organizzato e promosso dall’Istituto scolastico con il patrocinio di Provincia di Latina e Comune di Cisterna – si intitola “Stop al cyberbullismo – senza libertà e dignità l’identità viene cancellata”, e rappresenterà il culmine del progetto chiamato “Bulli&Pupi contro il cyberbullismo” che ha coinvolto gli studenti dell’istituto superiore cisternese sin dall’inizio dell’anno scolastico.

Coordinato dalla professoressa Suglia – insieme al gruppo dei docenti professoressa Caratelli, professoressa Rabini, professoressa Di Bernardo, professoressa Giordano e professor Rotondi – il progetto ha proposto una serie di iniziative, eventi ed incontri con la Polizia Postale di Latina e con la psicologa Francesca Ghini, consulente del Tribunale di Velletri, nonché la visione del film di Ivan Cotroneo “Un bacio”, per informare e sensibilizzare alunni, genitori e docenti su questo grave fenomeno.

L’obiettivo è quello di favorire la conoscenza dei meccanismi di sicurezza e degli strumenti di tutela, così da prevenire e contrastare questo grave fenomeno, così ampiamente radicato nel tessuto sociale italiano e inoltre estremamente mutevole e adattivo rispetto ai cambiamenti della nostra società.

Tra i relatori di domani ci saranno rappresentanti delle istituzioni, delle forze dell’ordine, psicologi e medici, nonché lo scrittore e regista Ivan Cotroneo, autore del romanzo da cui è tratto l’omonimo film “Un bacio” scelto dal MIUR per la campagna di sensibilizzazione contro il cyberbullismo partita lo scorso 7 marzo 2017.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social