Storace contro il carcere a Cusani: “Appare esagerato”

Storace contro il carcere a Cusani: “Appare esagerato”

Francesco Storace

Mi auguro che presto Armando Cusani possa veder cessare uno stato di detenzione che francamente appare esagerato. Sono andato a trovarlo nel carcere di Latina: un incontro davvero emozionante, perché colpiscono insieme sia la tristezza che la dignità. Non e’ certo un tipo che si arrende Cusani, perché anche se è detenuto da quattro mesi si vede che ha voglia di dimostrare la propria innocenza”.

Parole del presidente del Movimento Nazionale Francesco Storace. Subito dopo ad aggiungere: “Chi ha detto che non si possa essere processati a piede libero? Con Armando abbiamo vissuto stagioni di buongoverno che non possono essere macchiate. La sua detenzione non è questione che riguarda solo il suo partito, Forza Italia, ma qualunque persona che abbia senso di giustizia ed umanità”.

You must be logged in to post a comment Login

h24Social